Chiesa della SS Annunziata

2 luglio 2015 // Nessun commento

La Chiesa della SS Annunziata, a Vico Equense, venne costruita nel XIII secolo, la chiesa fu voluta dal vescovo Giovanni Cimmino. Questa chiesa, venne costruita in stile gotico, come testimonia la pianta basilicale con tre navate e l’ossatura gotica dell’abside pentagonale. Lavori di rifacimento vennero effettuati nel settecento che conferirono l’attuale aspetto della facciata. Nel tempo opere pittoriche e decorazioni, hanno arricchito questa chiesa, su tutte, l’opera di uno dei maggiori pittori napoletani del settecento, Giuseppe Bonito, l’Annunciazione. Nella sacrestia, sono raffigurati i vescovi della diocesi, che, dal XIII secolo fino al 1800, si sono succeduti, eccetto, il vescovo Michele Natale. Il vescovo Michele Natale aveva aderito alla Repubblica Partenopea, i Borboni, dopo averlo giustiziato, vollero lasciare un monito verso quelli che vennero dopo, un putto panciuto che con l’indice sulla bocca invita a non parlare, ad ogni modo, nel 1930 venne incaricato Francesco Barrella per raffigurare il vescovo mancante.

Mercatini di Natale

7 novembre 2013 // Nessun commento

[singlepic id=86 w=320 h=240 mode=web20 float=left] L’anno è prossimo a finire, il Natale è alle porte, i primi freddi, imbiancati dalla prima neve, sono già arrivati, si comincia ad assaporare quell’aria dal gusto natalizio, alla fine del mese di Novembre aprono i primi mercatini, l’atmosfera di luci ed i colori, gli addobbi ed i profumi dei prodotti tipici natalizi, una visita a qualcuno di questi mercatini crea già quella cornice festosa che ti fa calare nella magica atmosfera natalizia. In Italia la tradizione dei mercatini di Natale la troviamo nel Trentino-Alto Adige,  questa tradizione viene dalla cultura dei popoli di lingua tedesca e qua siamo nella regione del Tirolo, divisa nel Tirolo Austriaco e Sud Tirolo localizzato nell’Alto Adige. Il Natale è un occasione per ritrovarsi, di incontrarci con persone che non vediamo da tempo, si va per negozi per le spese natalizie, trovare un idea per un regalo, oggi, per le spese si fanno nei grossi centri commerciali dove si trova di tutto, dall’abbigliamento ai regali, prodotti gastronomici con cui imbandire la tavola per il giorno di Natale, ma un tempo, nelle cittadine, non era facile trovare posti dove era possibile fare tutti o la maggior parte degli acquisti […]

Nissan Skipass 2013

28 ottobre 2013 // Nessun commento

Nella città di Modena, Giovedì, 31 ottobre 2013 ha inizio la 20esima edizione dello Skipass. Questa manifestazione è il punto di riferimento per tutti gli operatori del turismo invernale, una manifestazione che ha richiamato quasi 100mila visitatori nell’edizione passata. Attirare sempre più persone per ogni nuova edizione, trovare delle novità non è sempre facile, quest’anno l’organizzazione ha pensato di coinvolgere direttamente il pubblico. Allo Skipass è stata allestita una grande pista innevata di oltre 1.600 metri quadrati. La pista sarà aperta al pubblico, dove si svolgeranno corsi gratuiti di sci e snowboard effettuati dai maestri del collegio regionale, corsi organizzati anche per bambini dai 4 ai 12 anni, miniescursioni con le ciaspole, pista di ghiaccio per il pattinaggio, corsi di manutenzione degli sci, la novità della scuola di telemark. L’area riservata agli articoli sportivi, per la montagna e gli sport invernali sarà protagonista del Nissan Skipass, uno appuntamento che riempirà i padiglioni di Modena Fiere dove verranno esposte le novità della stagione. Sito Nissan Skipass

Berlino

20 gennaio 2013 // Nessun commento

[singlepic id=82 w=320 h=240 mode=web20 float=left]Con la “caduta del Muro” avvenuta nel 1989, Berlino è tornata ad essere un’unica città e con la riunificazione è tornata ad essere la capitale della Germania. La città sembra aver trovato nuova linfa vitale dalla riunificazione, Berlino  in continua evoluzione e sembra volersi riprendere il tempo che gli è stato strappato con la divisione causata dalla guerra fredda. Berlino venne fondata intorno al XII secolo, nel tempo è cresciuta l’importanza della città, è stata capitale del regno di Prussia e dopo fu capitale dell’Impero tedesco, oggi è il cuore economico, politico e culturale della attuale Germania. Purtroppo la seconda guerra mondiale ha portato una distruzione enorme alla città, Berlino ha saputo rialzarsi e ritrovare la sua collocazione, oggi è una tra le maggiori mete turistiche del mondo, come popolazione è seconda solo a Londra. La città offre numerosi e importanti eventi come Il Festival internazionale del cinema di Berlino, conosciuto come Berlinale, uno dei più importanti festival del cinema che si svolge ogni anno a febbraio. Sono numerose le manifestazioni che si svolgono a Berlino, teatro, musica, inoltre questa, è una delle città fieristiche più importanti del mondo qui c’è la più grande fiera del […]

Dubrovnik, l’antica Ragusa

16 gennaio 2013 // Nessun commento

[singlepic id=80 w=320 h=240 mode=web20 float=left]L’antica Ragusa, l’odierna Dubrovnik, è una bellissima cittadina sulle coste della Croazia meridionale, al centro dell’Adriatico, venne fondata nel VII secolo degli abitanti di Epidaurum, l’attuale Cavtat, originariamente il territorio era un isola rocciosa divisa dalla terra ferma da uno stretto canale e fu scelto perché permetteva una migliore difesa, erano i tempi delle invasioni da parte dei popoli degli Avari e degli Slavi. La città di Dubrovnik ha fatto parte dell’Impero Bizantino e grazie alla sua posizione ebbe un notevole sviluppò commerciale, successivamente, passò sotto il dominio della Repubblica di Venezia. Dubrovnik ha subito anche la dominazione Croato-Ungherese e poi quella Ottomana, nonostante queste dominazioni ha sempre mantenuto una certa indipendenza che ha dato alla città un notevole sviluppo artistico-culturale e commerciale. la città, nel 1667, subì la devastazione di un terribile terremoto che insieme all’apertura delle nuove rotte commerciali verso le americhe portarono Dubrovnik al declino commerciale, con l’arrivo della dominazione austro-ungarica perse anche la sua storica indipendenza. Durante la recente guerra dei balcani, Dubrovnik subì l’onta dei bombardamenti che causarono considerevoli danni alla città e alla sua attività turistica. Lo scempio della guerra, fortunatamente, si è allontanato e una delle città più belle […]

La Grecia per le vacanze sulla neve

7 dicembre 2012 // Nessun commento

[singlepic id=87 w=320 h=240 mode=web20 float=left] Pochi pensano alla Grecia per qualche giorno di vacanza sulla neve, difficile da associare lo sci con la Grecia, quando si parla di Grecia si pensa al mare, un mare cristallino con delle spiagge meravigliose, un caldo invitante che ti spinge a passare qui le tue vacanze estive ma, la neve che centra con la Grecia? La penisola greca è un territorio prevalentemente montuoso, l’Olimpo, uno dei simboli mitologici dell’ antica Grecia, il monte Olimpo che nell’antichità si pensava fosse la dimora degli Dei è la sua vetta più alta con quasi 3.000 m. di altezza, oggi è frequentata dagli amanti dello sci c’è poi la catena montuosa del Pindo che raggiunge i 2.637 m. con il Monte Smolikas. I comprensori sciistici in Grecia sono una ventina, l’offerta sciistica è partita da pochi anni e c’è ancora spazio per migliorare, le offerte fioccano e lo scopo è crearsi uno spazio anche in questo settore del turismo. Le località che richiamano più turisti le troviamo nella Grecia centrale, sul monte Parnasso con il Parnassos Ski Centre, 19 piste e 13 impianti di risalita, è diviso in 2 aree, Kellaria e Fterolakas, con oltre 30 km. […]

Turismo e shopping di Natale in Campania

26 novembre 2012 // Nessun commento

[singlepic id=76 w=320 h=240 mode=web20 float=left]Natale è ormai alle porte, nonostante la crisi, le spese, comunque sono da fare, la vita continua e non si può lasciarsi prendere dallo sconforto, ovvio che non c’è spazio per le follie ma almeno pensarci può far bene al morale. Anche in Campania si organizzano eventi per creare l’atmosfera natalizia, nella città di Salerno sono ormai alcuni anni che viene organizzata la manifestazione “Luci d’Artista”, composizioni artistiche create con luci che  ricreano una ambientazione che ci porta dentro la mitologia e nelle fiabe, con composizione che danno vita al giardino incantato, elfi, animali mitologici, giganteschi alberi di Natale ed una foresta di ghiaccio. Durante questo periodo la città di Salerno si veste a festa, una festa di luci e di colori, questa manifestazione è stata vista da milioni di visitatori, ogni anno l’afflusso è sempre maggiore e le previsioni dicono che l’affluenza, anche quest’anno, avrà un significativo aumento in termine di presenze, un vero successo per la città di Salerno. Quest’anno, si è pensato anche a promuovere l’afflusso dei visitatori dalle località limitrofe con il treno, infatti, l’amministrazione comunale ha siglato un accordo con Trenitalia Campania attivando un servizio straordinario, sabato e festivi, dal […]

Vacanze sulla neve, dove?

20 ottobre 2012 // Nessun commento

L’estate è ormai alle nostre spalle, le ferie finite ma, il pensiero va verso le prossime occasioni di vacanza. La voglia di sciare è certamente un ottima occasione per le prossime vacanze, ma quali sono le migliori piste per poter praticare questo sport? Molti appassionati di questo sport sono costretti a fare i conti con il loro portafogli, altri possono non aver problemi di spesa, quindi quali sono le località dove si può praticare questo sport? La stagione invernale parte all’inizio di dicembre e si chiude verso inizio primavera, per gli amanti dello sci e dello snowboard, sulle alpi vi sono una moltitudine di località e stazioni sciistiche, ma anche l’Appennino ha le sue località sciistiche, tutte più o meno organizzate in modo da far sciare l’esperto oppure lo sciatore alle prime armi, ed i bambini. Tutte le località hanno ampliato l’offerta anche per quelli che lo sci lo amano solo guardare o per coloro che amano altri sport come l’alpinismo, escursioni ed altro. Le località sono tantissime, si parte dal Piemonte con Bardonecchia e Sestriere, la valle d’Aosta con Cervinia e Courmayeur, Foppolo, Ponte di Legno e Livigno in Lombardia, Canazei, Ortisei e Madonna di Campiglio in Trentino Alto […]

Viaggiare in treno con Italo

24 settembre 2012 // Nessun commento

Dovendo rientrare da Modena, dove ero andato per qualche giorno, con i tempi ristretti che avevo, ero costretto a prendere un mezzo che non prendevo da anni, il treno. Non è mai stato il mio mezzo di trasporto preferito,quindi, niente saltini di gioia, viaggiare in treno è sempre stata per me un esperienza brutta, ho sempre preso la 2° classe, la 1° non è per tutti, le carrozze erano quasi sempre piene, sporche e puzzolenti, con ritardi frequenti, la meraviglia era quando arrivava in orario, le ferrovie dello stato, dal mio punto di vista, non sono state mai un modello italico da esportare. Qualcuno mi ha detto che c’era un nuovo gestore per il trasporto passeggeri su binario e me lo consigliava, Italo, la società dispone di un sito web per visualizzare le tratte, gli orari e con la possibilità di fare il biglietto direttamente online. Ho effettuato il collegamento al sito di Italotreno.it, la mia destinazione era Salerno, quindi la mia tratta era Bologna – Salerno, ho visto i tempi e sono rimasto sconvolto, da Bologna a Salerno in 4 ore e 15 minuti, ho proceduto subito all’acquisto del biglietto e speso 61 Euro in classe smarty, ho dato […]

Siviglia

10 settembre 2012 // Nessun commento

[singlepic id=63 w=320 h=240 mode=web20 float=right] Siviglia è una delle maggiori città della Spagna, posta nel sud-ovest della Spagna, capoluogo dell’Andalusia. Sono passati quasi tre millenni, quando, su questo territorio, dove oggi si trova la città di Siviglia, sorgeva la mitica Tartesso, città molto conosciuta nell’antichità, qualcuno afferma che gli abitanti erano i superstiti della leggendaria Atlantide. Questi territori sono sempre stati ambiti, primi furono i Fenici a dominarli, poi arrivarono i Cartaginesi, i Romani, con la caduta dell’impero Romano vi furono le invasioni barbariche, Visigoti, Svevi, I Vandali. I “Mori“, furono gli ultimi a dominare su Siviglia e l’Andalusia, a loro si devono questi nomi, di questa dominazione sono presenti a Siviglia le maggiori testimonianze. Per conoscere Siviglia occorre addentrarsi nel famoso quartiere di Santa Cruz, la città vecchia al tempo della dominazione araba, nel quartiere lo stile architettonico è quello dell’epoca moresca con le sue strette stradine, le piazzette ed i bellissimi cortili arabi, percorrendo il “barrio Santa Cruz”, possiamo ammirare la Cattedrale di Siviglia è una delle chiese più grandi al mondo, in stile Gotico e Barocco, costruita la dove sorgeva un antica moschea, la sua torre campanaria, la Giralda, in origine era il minareto di quella […]

1 2 3